M5S, Marche|

Fedez vs Rai

Quanto accaduto ieri tra Rai 3 e Fedez deve aprire necessariamente una riflessione di ampio respiro sulla funzione della tv pubblica! Questo episodio, infatti, è solo un tassello del degrado culturale che fa da fertilizzante alla fioritura della sottospecie di “politica”, nel senso più ampio, che sta impattando sempre più pesantemente sulle vite di tutti. Entrare oggi nel gioco delle polarizzazioni non fa che rendercene i giardinieri.

Attraverso un servizio d’informazione e intrattenimento finanziato dai cittadini, infatti, il popolo italiano dovrebbe essere informato e arricchito, non anestetizzato e catechizzato come invece avviene da anni! Solo un’azione di ampio respiro può contribuire veramente a rendere i cittadini capaci di comprendere la gravità di TUTTO quello che sta succedendo e non solo della discriminazione delle minoranze! In Arizona sarà soppressa la libertà di aborto anche in caso di anomalie genetiche! Da noi per ora solo la pillola del giorno dopo, in attesa che l’anestesia sia totale. Stiamo purtroppo assistendo ad una lenta e graduale erosione di diritti acquisiti anche con le vite dei nostri avi. Guardiamo la luna, non il dito!

Argomenti trattati: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *